Pagelle e Cronaca Partite

Alba.LAB

Informazioni, rendimento, commento e voto per ogni giocatore

| Record trovati: 1 | Record Visualizzati: 1 x 2 pagine | Pagina attiva 1

Mostra Articolo | Art.166 Incontro del 05/09/2010 ( Pagella partita di Campionato )

FOIS E DE LUCA SU TUTTI

PACELLA: 5,5 ancora una prova opaca del bravo portiere della Junior. Un paio di uscite non proprio convincenti, rinvii con i piedi completamente fuori misura. Forse difetta di concentrazione. Speriamo che la ritrovi nei momenti decisivi della stagione  BIANCHI: 6,5 dopo la deludente prova di domenica scorsa, gioca con orgoglio e determinazione. Toccato duro nel primo tempo stringe i tempi ed offre un valido contributo in fase difensiva. SI fa apprezzare anche per un travolgente inserimento sulla fascia. La sua gara lascia ben sperare. AMATO: 5,5 forse i primi caldi lo stanno infastidendo, ma anche quest’oggi la sua partita è stata insufficiente. Sfortunato in occasione del rigore della squadra di casa che riapre la partita, ma imbarazzante come un giocatore come lui si lasci “impallinare” dall’avversario diretto prima di scivolargli addosso. CUCCITTO: 6,5 punzecchiato dallo staff tecnico dopo la prova di domenica scorsa si riscatta con una prestazione all’altezza della sua fama e del suo blasone. Comanda la difesa con carattere, controlla agevolmente il suo avversario diretto e ringhia come ai bei tempi quando subisce un fallo non sportivo. Bravo il Barone a rispondere con i fatti piuttosto che con le parole. FOIS: 7 bentornato Fois. Il fortissimo difensore della Junior torna in campo dopo diversi mesi e trova subito la rete del vantaggio con uno stacco di testa imperioso. Prova maiuscola in fase difensiva. Ancora non al 100% fisicamente, ma la sua presenza sul terreno di gioco dà sicurezza e tranquillità a tutto il reparto difensivo che nelle ultime gare aveva subito troppo l’iniziativa degli avversari. Recupero fondamentale il suo per il rush finale della stagione POMICINO: 6 torna titolare dopo diverse partite. Corre per tutto il campo ma non sempre con la giusta lucidità. Buona la sua posizione e intraprendenza, anche se nel secondo tempo si spegne per stanchezza fisica. DE LUCA: 7 lodevole, quasi eroico il giocatore che non si ferma mai. E’ lui il vero polmone della squadra. Instancabile nel proporsi in fase offensiva, duro e determinato in fase difensiva. Sempre pronto a correre in  aiuto dei compagni, sempre calcisticamente intelligente nell’assicurare i giusti equilibri in campo GAMBINI: 5,5 se non fosse per il pregevole assist del secondo goal di Acerbi, la sua prova sarebbe estremamente insufficiente. Quest’oggi sbaglia tutto, dal semplice appoggio ai tempi di inserimento. Forse è stanco, speriamo che ritrovando la costanza agli allenamenti ritorni anche per lui la primavera. MOTTOLA: 6+ nel primo tempo è la vera spina nel fianco della squadra di casa, anche se le sue azioni non sempre si concludono con cross interessanti o determinanti. Gli avversari lo toccano duro per fermarlo ma a volte è davvero imprendibile. Anche lui si spegne con il passar dei minuti, ma la sua condizione fisica è in crescita CENERONI: 6,5 convincente prova dell’attaccante della Junior, per corsa, carattere e conclusioni a rete. Pregevole l’assist del terzo goal offerto a Tiberi. Bravo nel sostenere sempre la squadra con il suo carisma. ACERBI: 6+ ancora in goal sfruttando al meglio l’assist di Gambini. Spesso tiene troppo il pallone tra i suoi piedi invece di velocizzare il gioco. Distratto nel farsi trovare dall’arbitro in fuorigioco in varie occasioni, ma buona la sua gara TIBERI: 6+ entra e segna, cosa chiedergli di più? Ormai trova la via della rete con costanza e con la sua corsa riesce sempre a mettere in difficoltà l’avversario. I compagni lo cercano e lui ripaga la squadra con sacrificio e sudore. DI STEFANO: S.V. pochi minuti per lui, giusto il tempo per riassaporare il terreno di gioco. Giocatore importante per lo scacchiere della Junior. Dopo il recupero clinico è necessario che ritrovi quello fisico. Il giocatore è serio e non faticherà a ritrovare il giusto ritmo PRETE: S.V. il mister lo getta nella mischia nei minuti finali per la stima che nutre nei confronti del giocatore e per premiare la sua serietà agli allenamenti.

Nascondi Articolo chiudi articolo

Nessuna articolo trovato!

Nessuna articolo trovato!

INSERTI SPECIALI

2008/2009 @ COPYRIGHT - ASD ALBATROS Calcio - Clivo Rutario 56, 00152 Roma | P.I. 07616561002 | Matricola 77964 |

| HOME | ALBATROS | CAMPIONATO | PAGELLE | NEWS | IMMAGINI | RUBRICA MISTER | MESSAGGI | ALTRE RUBRICHE | LINK | SONDAGGI | INIZIATIVE | APP.MENTI | MAPPA SITO

Certified W3C: XHTML - CSS 2.0